Pensiero della buonanotte(poesia) – 02/05/2017

 


Una sera senza luna

 

Che fine farà poi tanta bellezza

quando verrà il tempo

d’ addio alla terra?

 

Di rami e petali,

margherite e rose

ad adornare l’ eterna casa.

 

Venti leggeri

tra lisci capelli,

lucidi occhi d’ innocenza dipinti,

odore di zagara e cieli stellati.

 

Perchè puntiamo all’ infinito,

oltre la siepe?

Sogno, incubo?

Lasciatemi giocare.

 

Avrò ricordi

e il tuo profumo,

fotografie da scarabocchiare

nel mio inverno,

in una sera senza luna.

 

Pino Mignano – 02 maggio 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *