Quest’ anno è la baronessa Laura Lanza ad accogliere, assieme alla sua corte di dame e cavalieri, i visitatori del presepe vivente.

Laura spiega come san Francesco per primo ebbe l’ idea di realizzare un ricostruzione storica dei tempi in cui avvenne la nascita di Gesù, ed è felice di aprire le porte del Castello di Carini al presepe…

In queste foto ho voluto sottolineare poi l’ impegno che c’e’ dietro la realizzazione del presepe che anche quaest’ anno è stato realizzato dalla Pro Loco  in colalborazione con alcune associazioni locali.

Il presepe vivente andrà in scena nuovamente il 5 eil 6 gennaio 2017

Pino Mignano – 26 dicembre 2016